Rinnovare casa fai da te è un modo per cambiare il look e rivivere gli spazi; con la bella stagione è ancora più semplice fare dei piccoli lavori in casa, vediamo come è meglio procedere senza sporcare troppo.

La bella stagione come l’estate è il momento giusto per rinnovare casa e renderla ancora più fresca e vivibile; c’è ancora tempo per effettuare i lavori in casa che avevate previsto, le temperature per tutto il mese di ottobre sono ottimali, per questo se avete intenzione di rimandare i vostri lavori in casa, NON lo fate, con i nostri semplici consigli potrete dare un tocco di nuovo alla vostra casa senza sporcare e spendere troppo!

Procediamo in ordine:

1. Per prima cosa vi consigliamo di DIPINGERE LE PARETI, è sempre meglio sfruttare ancora le ore calde e le alte temperature per accelerare l’asciugatura delle pareti della vostra casa, con il caldo sarà più veloce avere un risultato ottimale. La scelta dei colori dipende dal vostro gusto, ma certamente le tinte pastello e chiare sono le più consigliate; questo è un esempio che propone www.casafacile.it, come cambiare la vostra camera da letto con un il colore azzurro pastello.
Materiale necessario: teli di protezione usa e getta, pennello o rullo, vernice lavabile. Consigliamo una divisa comoda e adatta ai lavori in casa.
Tempi: 2/3 giorni
Sporco: quasi inesistente

PRIMA e DOPO – come rinnovare la camera da letto. Fonte: www.casafacile.it

2. Rinnovare la propria casa con TAPPEZZERIA e NUOVE TENDE. Questo può essere un ottimo modo per entrare in casa e respirare un’aria di freschezza; indipendentemente dalla stagione, cambiare i tappeti e le tende della propria casa può ridarci il buon umore e sicuramente anche evitare accumuli di polvere inutili. Tappeti a pelo lungo a volte sono una grandissima fonte di polvere e acari, nocivi per la nostra salute, sostituirli con quelli a pelo corto è la decisione migliore. Le tende devono riflettere l’arredamento della nostra casa, sono il complemento finale, ma NON devono mai chiudere l’accesso con l’esterno, per questo consigliamo sempre un tendaggio chiaro oppure una soluzione con bastoni a doppio binario che possono accontentare le esigenze di tutti e in ogni momento della giornata.

3. Utilizzare NUOVE CARTE DA PARATI ed ADESIVI può essere un buon modo per arricchire le pareti ed interrompere la monotonia che spesso sembrano avere. Chi è creativo ed ama vedere sempre qualcosa di nuovo, dopo un po’ di tempo non sopporterà più il monocolore e gli stessi arredi, un adesivo può essere la scelta giusta, economica e con nessuno sporco sarà facilissimo attaccarli. Un avvertimento: adesivi e carte da parati sono spesso molto complicati da rimuovere, qualora ce ne fosse il bisogno o si vorrà cambiare nuovamente arredo; per questo vi consigliamo di scegliere prodotti di buona qualità e facilmente removibili.

Camera da letto in stile  di Partner Design,

4. Aggiungete COLORE al vostro GIARDINO. Se ancora non avete acquistato una pianta colorata, oppure fiori che vi accoglieranno all’arrivo, questa è l’occasione giusta per farlo; piante di stagione colorate sono l’elemento di arredo più semplice che potete avere per far respirare l’aria e darvi una ventata di allegria. Quali acquistare dipende molto dal vostro gusto e dalle vostre esigenze, sicuramente il nostro consiglio è quello di farvi seguire da un giardiniere esperto. Vi lasciamo alcuni esempi creativi da cui prendere spunto.

La Redazione

Per maggiori dettagli, richiedi una CONSULENZA GRATUITA invia una mail a info@celletti.com oppure chiama lo 06/79365369.
www.celletti.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

*

Post comment